Lasciar andare

The Story of Stuff / www.storyofstuff.org(liberamente tra(do)tto da qui)

Il decluttering (di una casa intera o di una mensola) sta tutto in una domanda semplicissima: “Butto o tengo?”. Dalla risposta può dipendere il successo o il fallimento dei nostri sforzi. Ecco sei motivi per buttare, vendere o regalare un oggetto:

1. Non lo uso, non mi piace, non mi serve, non lo voglio.
2. È rotto, distrutto o danneggiato, da almeno sei mesi, e ancora non mi sono preso/a la briga di aggiustarlo.
3. Ne ho almeno un altro che svolge la stessa funzione ed è di maggiore qualità.
4. È scaduto.
5. Non ho posto dove tenerlo.
6. Non c’entra nulla con la vita che voglio vivere.

Quanto a noi, siamo in una nuova fase: svuotare la cantina dove abbiamo accumulato tutto quello che non è stato buttato direttamente nella spazzatura. Non sarà facile, perché è veramente piena zeppa. E dopo? Chissà. Potremmo ricominciare daccapo, oppure impegnarci in qualcosa di ancora di più radicale 😉

Sempre in tema: The Story of Stuff“How our obsession with stuff is trashing the planet, our communities, and our health -and a vision for a change”. Ho appena preso la versione per Kindle del libro (ho già detto che AMO gli ebook?) e sono ansiosa di cominciarlo.

E per quelli che avessero seguito le nostre orme… fatevi vivi e parlatemi di voi. minimo sarà felice di ospitare la vostra storia.

minimo è anche su Facebook e su Twitter

3 thoughts on “Lasciar andare

  1. Vieni a fare decluttering anche da me? (che bello, adesso ho una nuova parola per nominare ciò che sono incapace di fare!).

    1. Dici che devo metter su un servizio di decluttering a pagamento? 🙂 Nel tuo caso si potrebbe anche tentare lo scambio consulenza contro ospitalità su suolo gallico!

  2. Nel farvi i complimenti per l’espozione di queste importanti tematiche, vi segnalo un mio libro, recentemente pubblicato da “AltroMondo” di Padova, che analizza proprio tali concetti. Il titolo del Libro è: “Less is More… Sorella Luna”. Il libro si può acquistare on-line, sul sito http://www.altromondoeditore.com/shop/home/detail/859 oppure, tra qualche settimana, anche nelle librerie. Ordinatelo on-line, o nella vostra libreria di fiducia, al costo di 13 euro. spese incluse. Saluti. Pietro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CommentLuv badge